Torneoinarmatura 2016 Risultati e Ringraziamenti

In attesa delle prime foto ufficiali diamo i risultati di questa edizione del Torneoinarmatura .

Il Torneo degli Uomini d'Arme nelle due giornate di evento  ha visto scontri molto cruenti tra gli uomini d'arme che si sono dimostrati tutti assolutamente corretti così come vuole tradizione nel torneo cortese,  ha visto la netta vittoria di Giorgio dei Carminati Esule dei Brembilla, rappresentante del  suo signore Bartolomeo Colleoni , che si conferma per il secondo anno consecutivo Campione e viene eletto Re d'Onore.

Il Torneo dei Famigli ha visto nelle fase eliminatorie diversi possibili famigli ambire alla vittoria , la finale combattuta fino all'ultimo punto è stata vinta da Griso della Ronta , Famiglio del suo signore Uberio dei Montanari rappresentante del signore del Montefeltro.

Il titolo di Re d'Amore  eletto in seguito ai voti delle delegazioni e degli ospiti al banchetto di sabato sera, dopo un testa a testa con il Re d'Amore uscente di parte Malatestiana è andato al nobile Uberio dei Montanari rappresentante del signore del Montefeltro.

Ed ora i dovuti ringraziamenti, non me ne vogliate se non metto i nomi ma non vorrei far il torto di dimenticarmi  qualcuno.

Ringraziamo tutte le Delegazioni partecipanti che sostengono fortemente ed onorano questo progetto con la loro grande voglia di fare e stupire ogni anno sempre di più, il vostro entusiasmo è la linfa vitale che nutre questo impegnativo progetto.

Ringraziamo  tutti gli amici ricostruttori con cui abbiamo condiviso questa avventura e che in questi due giorni con la loro partecipazione hanno permesso lo svolgimento del'evento.

Ringraziamo il Comune di San Leo e San Leo 2000 s.r.l.  per aver organizzato l'evento dando il fondamentale apporto logistico, promozionale ed ovviamente economico.

Un abbraccio a tutti gli amici Leontini che ci hanno supportato e tutti gli altri amici che hanno sfidato il brutto tempo per essere presenti all'evento.

Grazie a tutti VOI
Grazie a tutti NOI

Powered by Blogger.